notizie

Il delitto di mafia impunito, la figlia: “Non chiudete il caso”

#Catania

Catania. Per la terza volta la Procura della Repubblica di Catania ha domandato l’archiviazione delle inchieste sul duplice omicidio di Alessandro Rovetta e Francesco Vecchio, rispettivamente amministratore delegato e direttore del personale delle Acciaierie Megara, uccisi a colpi d’arma da fuoco all’esterno dell’società il 31 ottobre del 1990 proprio nella città di Catania.


PAGN2951

Livesicilia Catania

Show More

Articoli simili