Categorie
notizie

Il debutto del palermitano Davide Shorty: “Sono qui per sdoganare musica complessa”

Il debutto del palermitano Davide Shorty: “Sono qui per sdoganare musica complessa”

Davide Shorty “Faccio rap, canto, strimpello e scrivo, sono ossessionato dalle parole”: si descrive così Davide Shorty in vicinanza del debutto alla 71esima edizione del festival di Sanremo, categoria Nuove Proposte.Pure se in realtà lui non si può proprio definire nuova come proposta, è già stato protagonista nel 2015 di X-Factor, dal quale uscì come uno dei più acclamati da pubblico e giudici, poi diversi lavori estremamente interessanti con personaggi del calibro di Tormento, Daniele Silvestri, Elio, Johnny Marsiglia o i Funk Shui Project. Oggi Sanremo: “Un paio d’anni fa – racconta all’AGI – ho scritto questa canzone e me la sono immaginata sul palco di Sanremo. Abbiamo cercato di fare in modo di farla arrivare lì, abbiamo lottato con grande determinazione, ci abbiamo creduto”. Un debutto in un’annata non fortunatissima essendo un Festival di Sanremo silenziato dall’emergenza sanitaria: “E’ tutto blindato, tutti con la mascherina, ci si dà solo

Il post intitolato: Il debutto del palermitano Davide Shorty: “Sono qui per sdoganare musica complessa” è stato inserito il 2021-03-02 15: 50: 49 dal sito online (gds.)

Originale

Cerca da altre fonti:
Google

Yahoo