> Il Comandante dell’Aliseo: «Siamo vivi per miracolo» – Palermo 24h
notizie

Il Comandante dell’Aliseo: «Siamo vivi per miracolo»

Il Comandante dell’Aliseo: «Siamo vivi per miracolo»

PALERMO La voce arriva gracchiante, via radio, finché in sottofondo si sente il rumore del motore del peschereccio. «Siamo vivi per miracolo, ci hanno sparato a pallettoni, qui la cabina è piena di buchi», dice all’Agenzia di stampa il comandante dell’Aliseo Giuseppe Giacalone, finché è ancora in navigazione nel Mediterraneo. L’imbarcazione, che alcuni giorni fa è stata mitragliata da una motovedetta libica, arriverà al porto di Mazara del Vallo all’alba di domani scortata dalle motovedette della Guardia Costiera. Ad attendere in banchina i sette uomini d’equipaggio i loro familiari, ansiosi di riabbracciarli, ma pure le autorità pronte a interrogarli. La Procura di Roma, competente per i reati commessi all’estero nei confronti dei residenti italiani, ha infatti aperto un’inchiesta sull’assalto da parte dei miliziani libici che solo per un caso non ha provocato vittime. Il comandante Giacalone, ferito lievemente a un braccio e alla testa, non riesce a trattenere la rabbia finché ripensa a quegli attimi

L’articolo intitolato: Il Comandante dell’Aliseo: «Siamo vivi per miracolo» è stato inserito il 2021-05-07 18: 55: 35 dal sito online (lasicilia.)

Originale

Cerca da altre fonti:
Google

Yahoo

Show More