Il capo della polizia Gabrielli: “Inaccettabile lo stato degli uffici di Catania”

“Credo che questa città e gli operatori della Polizia di Stato che vi lavorano meritino condizioni di lavoro migliori. Le tempistiche per la costruzione della ‘Cittadella della Polizia’ sono troppo lunghe e credo che ormai la pazienza, soprattutto quella delle nostre donne e dei nostri uomini, sia arrivata ad un limite non procrastinabile”. Lo ha detto a Catania il Capo della Polizia Franco Gabrielli a margine di una sua visita in Prefettura e in Questura. “La cittadella della Polizia è stata finanziata – ha aggiunto – ma purtroppo non siamo in Paesi dove le opere pubbliche si realizzano in poco tempo e quindi con il prefetto ed il questore abbiamo convenuto sulla necessità di dare risposte più immediate per consentire alle nostre donne ed ai nostri uomini di aver condizioni accettabili e ai cittadini di trovarsi in luoghi dignitosi”. “Ho trovato il prefetto con idee molto chiare – ha concluso Gabrielli – e anche da …
Leggi anche altri post su catania o leggi originale
Il capo della polizia Gabrielli: “Inaccettabile lo stato degli uffici di Catania”


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer