Il cane App fiuta la marijuana nell’ascensore in disuso: 335 grammi sequestrati a Librino

Nei giorni scorsi, la Polizia di Stato nel corso di due differenti operazioni eseguite nel rione Librino di Catania ha proceduto al sequestro di sostanza stupefacente.

Il primo sequestro di droga compiuto da Personale dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso pubblico è avvenuto grazie al fiuto del cane “App” nel corso di una attività addestrativa routinaria eseguita in viale Nitta presso un complesso di case popolari.

Giunto all’interno del complesso, il cane poliziotto si è subito diretto nei locali seminterrati del condominio puntando dritto verso le porte dell’ascensore in disuso per poi grattare insistentemente con le zampe …
Leggi anche altri post su Catania o leggi originale
Il cane App fiuta la marijuana nell’ascensore in disuso: 335 grammi sequestrati a Librino


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer