Messina

Il resoconto del commissario Santoro a Messina Non sono stato un traghettatore

#resoconto #commissario #Santoro #Messina #traghettatore

Non più di cento giorni al timone di Palazzo Zanca, ma non chiamatelo “traghettatore”. Leonardo Santoro ha ricevuto quel timone da Cateno De Luca e lo ha ceduto (ma non fisicamente) nelle mani dell’erede designato dell’ex primo cittadino, Federico Basile. Nel mezzo? C’e stato tanto, più di quanto si possa pensare. E non solo i grandi eventi (dal Giro d’Italia alla fase preparatoria del concerto di Vasco Rossi). L’azione dietro le quinte e quella più impegnativa. E c’e spazio pure per qualche coda polemica. Il 1º tema, nel tracciare un resoconto, non può che essere pure la priorità indicata il giorno dell’insediamento, al fianco dei sub-commissari Mirella Vinci e Francesco Milio: le società partecipate. «Dopo i primi provvedimenti – dice Santoro –, il blocco delle assunzioni e l’attivazione delle mail per le segnalazioni, ho avuto diversi incontri e non ho rilevato difficoltà significative. Quando è successo qualche problema, c’e…


PAGN2305 @ 2022-06-22 03:33:00

Show More