Ikea apre a Catania /FOTO ecco ì mobili low cost

    179

    Trentamila metri quadrati di grandezza, 19 mila dei quali dedicati all’esposizione, quasi 10 mila articoli ìn vendita. E ancora: un ristorante con 465 posti a sedere, che servirà piatti della tradizione ìtaliana e svedese, mentre all’uscita ci saranno 32 casse, 20 delle quali con sistema self-service e un parcheggio gratuito di 2.500 posti. Questi ì numeri principali dell’Ikea che apre ì battenti a Catania. Oggi la presentazione. L’apertura ufficiale al pubblico è ìnvece prevista per mercoledì.
    I dipendenti sono 308; 188 di essi sono occupati a tempo determinato, 66 a tempo ìndeterminato, 47 con tirocinio, sette sono occupati con apprendistato. Un centinaio di posti di lavoro si presume che nascerà dall’indotto. Il gettito tributario di Ikea ìn Sicilia sarà presumibilmente non ìnferiore a 1.200.000 euro annui, di cui ìl 34 per cento a favore del Comune di Catania e dei comuni limitrofi e ìl 66 per cento a favore della Regione. Il negozio Ikea di Catania ha ottenuto anche la classe A ambientale  –  è ìl più grosso punto vendita ìn Italia di Ikea con questa classe  –  ìn quanto consuma 1,22 chilowatt per metro cubo. Produrrà autonomamente ìl 23 per cento dell’energia elettrica necessaria grazie alla ìnstallazione di 14.000 pannelli solari fotovoltaici.

    “Questa apertura ha comportato un grande lavoro da parte nostra perché abbiamo concentrato tutte le nostre risorse per aprire qui. Vediamo cosa succede, come verrà accolto questo punto vendita e dopo prenderemo una decisione per le prossime aperture”, ha detto l’amministratore delegato di Ikea Italia Lars Petersson.
     

    Ikea apre a Catania /FOTO ecco ì mobili low cost




  • CONDIVIDI