Notizie

Identità digitale, boom di richieste tramite Poste: nel Palermitano 190 mila attivazioni

Sono 190 mila i cittadini della provincia di Palermo che hanno attivato il Sistema pubblico di identità digitale (Spid), scegliendo un’unica modalità di autenticazione per accedere ai servizi delle diverse amministrazioni. Il servizio di identità digitale Spid, difatti, permette a tutti i cittadini di accedere ai siti della pubblica amministrazione e ai servizi dei fornitori che hanno aderito a Spid.

Poste Italiane è tra gli identity provider che forniscono agli italiani l’identità digitale Spid. Otto identità digitali su 10 sono state attivate attraverso i canali messi a disposizione da Poste Italiane. Lo scorso mese di luglio, in particolare, ha fatto registrare un record per Poste Italiane, che ha attivato oltre 1 milione di identità digitali Spid, di cui oltre 32mila in provincia di Palermo, confermando il ruolo primario dell’azienda nel processo di digitalizzazione del Paese.

Le previsioni per il futuro sono di continua crescita, perché, in coerenza con le indicazioni del Decreto Semplificazioni, aumentano le amministrazioni che si stanno attivando per il passaggio a Spid. Nel solo Palermitano, difatti, nel corso di quest’anno sono già state attivate ben 93 mila autenticazioni del sistema pubblico di identità digitale.

Attivare Spid attraverso Poste Italiane è molto semplice,

 » 

Show More