I medici chiamati a votare Due schieramenti in campo


CATANIA – Il countdown è iniziato. I medici da giovedì a lunedì sono chiamati a votare per i 15 componenti del consiglio dell’ordine dei medici e dei chirurgi di Catania. Cinque giorni per raggiungere il quorum necessario a garantire la validità dell’assemblea elettorale. E questo significa che dovranno presentarsi alle urne allestite all’Hotel Nettuno 3808 camici bianchi sui 9521 aventi diritto. Insomma i 2/3 degli iscritti. Soglia necessaria per non andare al secondo turno.

Ed è per questo che già la scorsa settimana, con tanto di conferenze stampa per qualche candidato, si è ufficialmente aperta ‘la campagna elettorale’. Gli schieramenti sono due: da una parte la lista ‘Ordine’, che vede come candidato presidente l’Otorinolaringoiatra Igo La Mantia, e dall’altra ‘Ricostruiamo’ guidata dal chirurgo Giorgio Giannone.Leggi anche altri post su Palermo o su Catania o leggi originale
I medici chiamati a votare Due schieramenti in campo


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer