I giudici Falcone e Borsellino crocifissi. Rimossi manifesti shock oggi in centro

I giudici Giovanni Falcone e Paolo Borsellino crocifissi. Le immagini shock sono spuntate su manifesti apparsi oggi l’uno accanto all’altro in centro a Palermo. Sono stati poi quasi subito rimossi dalle forze dell’ordine. Sono stati affissi in varie zone: in salita Santa Caterina e in via Maqueda. Tutti riportano la stessa firma: La Fayeth. Sul caso ci sono rilevazioni in corso per approfondire la vicenda che non è escluso che possa ripetersi nei prossimi giorni. 

I manifesti arrivano in un clima acceso a causa del dibattito sull’ergastolo ostativo tornato alla ribalta della cronaca dopo la sentenza della Corte europea dei diritti dell’uomo. Più volte si è fatto riferimento ai magistrati nel merito dato che gli attentati in cui i due giudici hanno perso la vita vengono spesso collegati al carcere duro per i mafiosi.

Leggi anche altri post su palermo o leggi originale
I giudici Falcone e Borsellino crocifissi. Rimossi manifesti shock oggi in centro


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer