I “Falchi” fermano due pusher Trovata anche un’arma


CATANIA. La Polizia ha tratto in arresto i pregiudicati Giovanni Idonea, 22 anni, e Santo Burgio, 44, perché responsabili, in concorso tra loro, dei reati di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente del tipo cocaina e detenzione illegale di arma clandestina e relativo munizionamento. Nella serata di ieri, personale della Squadra Mobile – Sezione Contrasto al Crimine Diffuso, a seguito di attività info-investigativa, ha deciso di sottoporre a controllo Idonea Giovanni il quale era stato notato mentre usciva velocemente da un portone sito nel quartiere San Cristoforo. Il soggetto in questione ha manifestato immediatamente vistosi segni di nervosismo e insofferenza al controllo di Polizia.

Il personale della sezione “Falchi” ha scoperto due “panetti”, confezionati sottovuoto, di cocaina per un peso complessivo di 260 grammi. Effettuata …
Leggi anche altri post su Palermo o su Catania o leggi originale
I “Falchi” fermano due pusher Trovata anche un’arma


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer