notizie

“I cittadini hanno diritto a essere informati: Tranchida non può tacere”

#Trapani

Trapani – Il Comune di Trapani andrà al voto la prossima primavera, tuttavia la stagione che ci si prospetta e piena di ombre sotto tanti, troppi punti di vista, che possono avere riflessi sull’ordinario e straordinario decorso amministrativo; pertanto ho ritenuto opportuno segnalare al Governo Regionale, con apposita e documentata nota, le principali questioni su cui la Giunta Tranchida seguita a non dar risposte ma, al contrario, insiste a tacere, sebbene le numerose perplessità e deficienze suscitate dal suo operato.

I cittadini trapanesi hanno diritto ad essere informati sullo stato delle cose, perché sono protagonisti indiretti, ma principalmente destinatari di certe scelte che investono la loro quotidianità e il loro futuro. In modo particolare, ho chiesto ai competenti organi di valutare l’opportunità di adottare urgentemente i provvedimenti idonei a porre fine a uno stato di gravissima inottemperanza alla normativa di finanza pubblica consistente nella mancata autorizzazione, entro il 31 agosto 2022 del Bilancio – si fa per dire – di Previsione 2022/2024, nonché del Rendiconto di Gestione 2021.


PAGN2951 Leggi 2023-01-04 12:26:19

Livesicilia Trapani

Show More

Articoli simili