> I 70 anni di Massimo Ranieri, l’istrionico artista dall’infanzia in povertà al successo – Palermo 24h
notizie

I 70 anni di Massimo Ranieri, l’istrionico artista dall’infanzia in povertà al successo

I 70 anni di Massimo Ranieri, l’istrionico artista dall’infanzia in povertà al successo

L’anno scorso, parlando dei 70 anni che avrebbe compiuto oggi, Massimo Ranieri aveva espresso 2 desideri, 2 regali da farsi in occasione di un compleanno così importante: condurre un Festival di Sanremo e tornare in teatro con un classico di Shakespeare da recitare accanto a un monumento del palcoscenico come Glauco Mauri.Ora che i 70 sono praticamente arrivati, non sappiamo se riuscirà davvero a realizzarli: causa Coronavirus il teatro non se la passa tanto bene e sulla conduzione del prossimo Sanremo circolano le ipotesi più disparate. Il cantante e attore napoletano può, tuttavia, consolarsi con una carriera che pochi possono vantare. Basti citare gli oltre 14 milioni di dischi venduti che ne fanno uno tra gli artisti italiani con le vendite più alte. Per non parlare di premi e riconoscimenti: una vittoria al Festival di Sanremo (nel 1988 con “Perdere l’amore”), 2 a Canzonissima (nel 1970 e nel 1972, rispettivamente

Il post intitolato: I 70 anni di Massimo Ranieri, l’istrionico artista dall’infanzia in povertà al successo è stato inserito il 2021-05-03 09: 30: 30 dal sito online (gds.)

Leggi

Cerca da altre fonti:
Google

Yahoo

Show More