“Hanno ucciso il figlio di un boss”, la polizia interviene ma è un falso allarme: indagini in corso


“Hanno ucciso il figlio di un boss”, la polizia interviene ma è un falso allarme: indagini in corso
PALERMO – Attimi di panico e preoccupazione a Palermo, in via Rubino Muratore alla Zisa, dove sarebbe stato segnalato un omicidio alla polizia, rivelatosi poi un falso allarme. Gli agenti, infatti, muniti di giubbotti anti proiettili sarebbero entrati nel palazzo al centro del mirino, secondo le indicazioni ricevute per telefono. Una volta giunti sul posto, per…

“Hanno ucciso il figlio di un boss”, la polizia interviene ma è un falso allarme: indagini in corso

visita la pagina