Guerra al voto segreto, il governo diserta l’Ars, lettera aperta a Miccichè ma per i 5 stelle ‘Musumeci perde e scappa col pallone’

Come è strana la politica. La guerra al voto segreto all’Ars dichiarata dal presidente della Regione dopo che la riforma dei rifiuti è stata impallinata in aula vive di anomali favorevoli e contrari. Mentre il parlamento siciliano rischia la paralisi per effetto dell’intenzione del governo di non andare più in aula fino a quando proprio il voto segreto non sarà abrogato, dall’altra parte in difesa dell’istituto arrivano prese di posizione da parte dei 5 stelle. “Se il voto segreto c’è comunque lo usiamo e non certo per nascondere i nostri voti, ma per evidenziare la falle di …
Leggi anche altri post su Palermo o leggi originale
Guerra al voto segreto, il governo diserta l’Ars, lettera aperta a Miccichè ma per i 5 stelle ‘Musumeci perde e scappa col pallone’


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer