Gotha 6, la mafia di Barcellona Pozzo di Gotto alla sbarra: 8 ergastoli

La Corte d’assise di Messina nell’ambito del processo nato dall’operazione antimafia della Dda “Gotha 6” che nel 2016 fece luce su mandanti ed esecutori di 17 omicidi e di un tentativo di omicidio, avvenuti tra il 1993 e il 2012 nella zona di Barcellona Pozzo di Gotto (Me), ha emesso otto condanne all’ergastolo e due condanne ad altre pene detentive per 10 esponenti della famiglia mafiosa barcellonese. E’ stato inflitto il carcere a vita per Antonino Calderone, 44 anni, Giovanni Rao, Salvatore Di Salvo, Domenico Chiofalo, Carmelo Giambò, Pietro Nicola Mazzagatti, Angelo Caliri e Giuseppe Gullotti. Condannato a 28 anni e 4 mesi Antonino Calderone, 31 anni e a 18 anni il collaboratore di giustizia Aurelio Micale, che con le sue dichiarazioni ha consentito di fare luce sulla catena ventennale di omicidi.

Leggi anche altri post su Messina o leggi originale
Gotha 6, la mafia di Barcellona Pozzo di Gotto alla sbarra: 8 ergastoli


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer