Gli studenti dell’istituto Quasimodo visitano il Libero Consorzio di Agrigento

Il Libero Consorzio Comunale di Agrigento ancora una volta al centro di esperienze di partecipazione e di scambio tra la scuola, il territorio e le Istituzioni, per raggiungere obiettivi comuni e accrescere il benessere del territorio.  L’istituto comprensivo “Salvatore Quasimodo” di Agrigento, infatti, sarà ospite dell’ex Provincia per una giornata di orientamento e di confronto con il territorio.

Domani, giovedì 9 gennaio,dalle ore 9 e sino alle ore 13, docenti e studenti della storica scuola agrigentina presidieranno il punto informativo di Porta di Ponte, gestito dal Libero Consorzio, per incontrare i cittadini ed i rappresentanti delle Istituzioni locali. La manifestazione, inoltre, sarà anche l’occasione per promuovere ed invitare i visitatori alle giornate dedicate all’Open Day che si svolgeranno il 9 gennaio dalle 15,30 Polo Monserrato Villaseta; il 10 gennaio ore 16 Plesso “San Giovanni Bosco” via Dante 258 e il 13 gennaio al Plesso Tortorelle di Piazza Metello.

“Una scuola, dunque,  al passo coi tempi – si legge nel profilo social dell’Istituto – che è cresciuta confrontandosi col territorio per rendere completo e concreto il successo formativo degli alunni”. 

La scuola, quindi, come luogo di incontro aperto a tutti i suoi attori, veicolo di  conoscenza e di scambio con le Istituzioni. Gli studenti, così, cittadini consapevoli che chiedono un maggiore coinvolgimento di tutti gli attori del territorio che possano dare risposta ai loro bisogni di carattere sociale.