Giuseppe Scarso, bruciato vivo “per noia” da due giovani: chiesti 17 anni per Andrea Tranchina

Giuseppe Scarso, bruciato vivo “per noia” da due giovani: chiesti 17 anni per Andrea Tranchina
CATANIA – Il pubblico ministero ha chiesto 17 anni di reclusione nei confronti di Andrea Tranchina, il 22enne ritenuto responsabile della terribile aggressione ai danni di Giuseppe Scarso, l’anziano di 80 anni dato alle fiamme tra l’1 e il 2 ottobre del 2016 a Siracusa. La richiesta è stata presentata davanti ai giudici della Corte…

Giuseppe Scarso, bruciato vivo “per noia” da due giovani: chiesti 17 anni per Andrea Tranchina

visita la pagina

Lascia un commento