Categorie
notizie

Giornata della Terra e spreco alimentare, Slow Food Palermo: “Servono pratiche sostenibili”

Giornata della Terra e spreco alimentare, Slow Food Palermo: “Servono pratiche sostenibili”

Oggi ricorre la Giornata della Terra; non si può quindi che parlare di salvaguarda dell’ambiente e cambiamento climatico, guardando in particolare, in un Paese come l’Italia, agli sprechi della tavola e all’irresponsabilità in agricoltura.Secondo i dati della FAO diffusi da Slow Food, a livello globale la produzione di cibo è garante di un quinto delle emissioni di gas serra (21%), la creazione di nuovi pascoli è tra le principali cause di deforestazione, e inappropriate politiche di gestione del bestiame contribuiscono all’avanzamento della desertificazione. Ciò che colpisce di più però è che il consumo delle risorse si racconta alla fine inutile: ogni anno nel mondo, infatti, 1,3 miliardi di tonnellate di cibo vengono sprecate, un terzo della produzione totale. Qual è quindi un buon modo per mangiare sostenibile? A rispondere è Francesco Pensovecchio, fiduciario Slow Food Palermo, che insiste sulla consapevolezza. “Bisogna tracciare la filiera, sapere da chi viene prodotto ciò

Il servizio intitolato: Giornata della Terra e spreco alimentare, Slow Food Palermo: “Servono pratiche sostenibili” è stato inserito il 2021-04-22 14: 37: 07 dal sito online (gds.)

Originale

Cerca da altre fonti:
Google

Yahoo