Giornata contro la violenza sulle donne, la città si mobilita. Un passo oltre la denuncia: «Garantire lavoro alle vittime».

Panchine e sciarpe rosse, una sinergia tra realtà presenti sul territorio, forze dell’ordine e sindacati. Sono tante le iniziative messe in campo oggi in occasione delle giornata internazionale contro la violenza sulle donne. Una collaborazione che ogni giorno cerca di dare risposte a un tema complesso, che non accenna a diminuire nonostante il risalto che il fenomeno sta avendo a livello nazionale. A Palermo, come nel resto di Italia le iniziative in occasione di questa giornata si susseguono. Manifestazioni iniziate con il corteo di sabato di Non una di meno e continuate con l’installazione di panchine rosse in città e in provincia, come a Misilmeri e a Corleone. 

A partire dalle nove al Teatro Biondo Leggi anche altri post su palermo o leggi originale
Giornata contro la violenza sulle donne, la città si mobilita. Un passo oltre la denuncia: «Garantire lavoro alle vittime».


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer