Giornalismo, ad Avola domani un premio alla carriera a Salvatore Cusimano

Un premio alla carriera giornalistica verrà consegnato domani sera a Salvatore Cusimano ad Avola, nell’ambito di un convegno su ‘L’informazione nel territorio nell’era del digitale” che comincerà alle 18 al Teatro comunale. Cusimano che oggi ricopre il ruolo di direttore della sede Rai per la Sicilia, è uno dei volti più conosciuti nell’Isola per avere raccontato in tv la mafia, dal maxi processo di Palermo, alle stragi di Capaci e di via D’Amelio. Sarà il sindaco di Avola, Luca Cannata a consegnargli la targa al termine del suo intervento. Cusimano affronterà il tema su “La mafia ha cambiato strategia, non è più quella stragista ma c’è”. Al convegno di Avola interverranno tra gli altri, laura Valvo, responsabile della redazione di Siracusa del quotidiano ‘La Sicilia’, Gaetano Scariolo, corrispondente dell’Agi e di recente rimasto vittima di un attentato subito a Siracusa, Tiziana Martorana, capo servizio della Tgr …
Leggi anche altri post su Siracusa o leggi originale
Giornalismo, ad Avola domani un premio alla carriera a Salvatore Cusimano


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer