notizie

Il boss Galatoto condannato a 30 anni e il committente della strage di Pizzolungo



Cronaca

La decisione a Caltanissetta 

 A 37 anni dalla strage di Pizzolungo, la Corte di assise di appello di Caltanissetta, presieduta da Andreina Occhipinti, ha sancito la sentenza 30 anni per il sospetto boss palermitano dell’Acquasanta Vincenzo Galatolo. Lo riportano diversi quotidiani. Nella strage di Pizzolungo persero la vita Barbara Rizzo, 33 anni, e i figli gemelli Giuseppe e Salvatore Asta, di 6 anni. Galatolo e stato indicato dalla figlia Giovanna tra i mandanti della strage.

Il verdetto, arrivato dopo 3 ore di camera di consiglio, ha accolto le richieste dei pg Lia Sava e Antonino Patti. Per la strage di Pizzolungo sono stati gia condannati all’ergastolo i boss Salvatore Riina e Vincenzo Virga quali mandanti, Baldassare Di Maggio e Antonino Madonia che portarono a Trapani l’esplosivo risultato uguale a quello delle stragi Chinnici e del fallito attentato a Falcone all’Addaura. Alla lettura della decisione era presente Margherita Asta, figlia e sorella delle vittime. “Essere oggi in aula – afferma – ha il significato di pretendere il diritto al riconoscimento della verità ma ha avuto pure il significato di dimostrare di come bisogna essere al fianco dei magistrati che lavorano per scrivere la verità». 
 


The post in italian is about:
The boss Galatoto sentenced to 30 years, is the instigator of the Pizzolungo massacre

The sentence in & nbsp; Caltanissetta & nbsp; The sentence in & nbsp; Caltanissetta & nbsp; The sentence in & nbsp; Caltanissetta & nbsp;

L’article en italien concerne :
Le patron Galatoto condamné à 30 ans, est l'instigateur du massacre de Pizzolungo

La phrase dans & nbsp; Caltanissetta & nbsp; La phrase dans & nbsp; Caltanissetta & nbsp; La phrase dans & nbsp; Caltanissetta & nbsp;
Show More