Furto con inseguimento, evasione e detenzione d’arma da fuoco


Catania. Ruba delle borse da “Lugan” in via Etnea: arrestato dopo un lungo inseguimento. I militari dell’Arma, nel corso di un servizio mirato alla prevenzione e repressione dei reati predatori nella centralissima via Etnea (negli ultimi giorni le pattuglie erano state avvicinate da alcuni commercianti della zona che denunciavano di aver patito dei furti con destrezza), notavano un giovane, poi identificato nel catanese Fabio Vacalluzzo  di 29 anni, mentre trafelato si allontanava velocemente da un negozio stringendo tra le mani due costose borse “O-BAG”. Intuito che il giovane si era appena reso protagonista di un reato, i militari dell’arma si lanciavano a piedi al suo inseguimento tra i turisti attoniti che affollavano la principale via del salotto catanese. Da lì l’inseguimento e nel tentativo di disfarsi della refurtiva, Vacalluzzo lanciava le due borse …
Leggi anche altri post su Palermo o su Catania o leggi originale
Furto con inseguimento, evasione e detenzione d’arma da fuoco


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer