Categorie
notizie

Furbetti dei vaccini, si dimette il sindaco di Corleone travolto dalle polemiche

Furbetti dei vaccini, si dimette il sindaco di Corleone travolto dalle polemiche

PALERMO – Il sindaco di Corleone Nicolò Nicolosi ha annunciato, attraverso la pagina Facebook del Comune, di avere convocato per domattina la giunta per presentare le sue dimissioni. La decisione fa seguito alle polemiche suscitate dall’indagine dei militari dell’arma del Nas che hanno segnalato alla Procura di Termini Imerese che il sindaco e gli assessori della sua giunta si erano vaccinati contro il Coronavirus 19 a metà febbraio, pur non rientrando tra le categorie stabilite dalla legge. Nicolosi si era difeso sostenendo che «il sindaco è l’autorità sanitaria del territorio: per tal mi sono vaccinato, avvertendo pure il presidente Musumeci». Ma non è bastato a placare le polemiche. E domani il sindaco si dimetterà.  Va in ogni caso dato atto che al sindaco di Corleone del suo gesto, probabilmente il primo a fare un passo indietro in tal scandalo degli imbucati dei vaccini che ha investito diverse istituzioni siciliane ma che finora ha visto solo la

Il post intitolato: Furbetti dei vaccini, si dimette il sindaco di Corleone travolto dalle polemiche è stato inserito il 2021-03-07 11: 25: 51 dal sito online (lasicilia.)

Leggi

Cerca da altre fonti:
Google

Yahoo