Fortitudo, il “derby delle streghe” va al Trapani

Dopo un match combattuto fino all’ultimo secondo, al PalaMoncada, vince Trapani. Il derby delle streghe va ai granata, gli ospiti vincono alla fine di una partita bella e combattuta. I biancazzurri incassano la prima sconfitta casalinga, al Palamoncada termina con il punteggio di 66 a 70.

Al pronti via parte meglio la squadra di coach Daniele Parente. I biancazzurri reagiscono con Tony Easley. Le squadre partono subito forte, Ambrosin piazza la tripla e Agrigento prova a comandare il match. Trapani non sbaglia e chiude in vantaggio il primo quarto.

 Nel secondo periodo di gioco Agrigento cambia volto e si affida al suo capitano, Albano Chiararella sarà lui il mattatore del secondo quarto. Agrigento riaggancia Trapani ed inizia un nuovo match. Chiarastella intercetta un pallone fondamentale e porta a vanti i suoi. E’ la sfida dei due capitani, Renzi dall’altra parte non sbaglia e piazza …
Leggi anche altri post su Agrigento o leggi originale
Fortitudo, il “derby delle streghe” va al Trapani


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer