Floridia, ragazza spira in casa nel giorno del suo diciottesimo compleanno

Un destino segnato fin da piccola, ma ancora più crudele questa mattina a mezzogiorno,  quando il cuore di una ragazza di Floridia si è fermato per sempre. Una storia incredibile quella di Sara Di Pietro che oggi avrebbe dovuto festeggiare il suo diciottesimo compleanno. La ragazza che lottava fin da quando aveva aveva 6 anni contro un tumore, non ce l’ha fatta a vincere la sua battaglia per la vita. Ha cessato di vivere nella sua abitazione di via Reale. La notizia nel rione del Santuzzo, si è sparsa in pochi minuti ed ha destato profonda commozione fra gli amici della vittima. Qualcuno la ricorda come una combattiva, voleva vincere contro il male terribile, ma è stata sconfitta. Ancora da fissare la data dei funerali.

Leggi anche altri post su Siracusa o leggi originale
Floridia, ragazza spira in casa nel giorno del suo diciottesimo compleanno


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer