sport

Ferrieri Caputi «Sognavo Baggio e arbitrerò in A. Per noi donne e solo l’apertura»

Questo contenuto e stato archiviato ! potrebbe non essere più rilevante

#sport

Redazione Ilovepalermocalcio

Il giornale di oggi “La Gazzetta dello Sport§” riporta un’intervista a Ferrieri Caputi, l’arbitro donna che scriverà la storia in A che ha diretto pure la finale di andata tra Padova e Palermo ai playoff.

Né il fascino della divisa né segnali di “divismo”. Solo l’eccezionalità della semplicità. «Piacere, Maria Sole vien dal mare…» dice sorridendo. E si siede. Allegra e spiritosa con sobrietà, tenace e col sorriso sincero, sicura senza dare l’idea di presunzione: Maria Sole Ferrieri Caputi, 32 anni, croccantezza livornese, fidanzata («Ma non dico altro…» sorride), si presenta con ironia e srotola la propria vita. Arbitrerà bene o arbitrerà male? Arbitrerà in Serie A e B: e la Prescelta. «L’importante e che si giudichi la Maria Sole arbitro e non la Maria Sole arbitro donna: spero che tutte queste attenzioni ora positive rimangano pure quando sbaglierò» dice. Ecco Maria Sole insomma, il cui momento…


PAGN2544 ->> 2022-07-22 09:29:00

Show More