Federica, pianista in carrozzina “Così ho realizzato i miei sogni”


PALERMO – Federica non è una vittima, ma l’epicentro di un sole tranquillo che splende sopra le nuvole. Federica non è un lamento, ma una musica che ha dolcezza e determinazione insieme, un po’ come il secondo movimento, l’andante con moto, della sonata ‘Appassionata’ di Beethoven. All’inizio la ascolti camminando con le sue note e subito dopo capisci che stai volando davvero.

Federica Liberto, ventinove anni, è una bravissima pianista, un’artista di cui si parlerà per grazia e talento. Si è laureata al Conservatorio di Palermo, pochi giorni fa, nonostante un incidente che l’ha costretta in carrozzina. Lei ci ha messo la forza e l’amore. La sua famiglia, i suoi amici, gli insegnanti ci hanno messo la vicinanza e l’amore. Suo compagno, Antonino Anello, ci ha messo …
Leggi anche altri post su Palermo o su Catania o leggi originale
Federica, pianista in carrozzina “Così ho realizzato i miei sogni”


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer