> “Fateci riaprire”: a Palermo il flash mob del settore scommesse, in piazza come fantasmi – Palermo 24h
notizie

“Fateci riaprire”: a Palermo il flash mob del settore scommesse, in piazza come fantasmi

“Fateci riaprire”: a Palermo il flash mob del settore scommesse, in piazza come fantasmi

Tornano in piazza le lavoratrici e i lavoratori del settore gioco legale delle sale bingo, sale scommesse e gaming halls di Palermo e Trapani per lanciare un appello alle istituzioni affinchè si ricordino che sono migliaia gli addetti da troppo tempo fermi per effetto dello stop al settore gioco legale. “Fateci riaprire”, questo il messaggio del flash mob che si è svolto nella mattinata di oggi a Palermo in piazza Politeama, con il sostegno della Fisascat Cisl Palermo Trapani. “Le attività del gioco legale contano, ad oggi, 301 giorni di chiusura. Codesto dato per le lavoratrici e lavoratori del settore si traduce, sempre ad oggi, in 301 giorni di cassa integrazione. I lavoratori e loro famiglie sono allo stremo”, commenta Mimma Calabrò, segretario generale del sindacato.“Nonostante, difatti, la sottoscrizione dei protocolli sanitari che assicurano le aperture delle sale del gioco legale in piena sicurezza sia per i lavoratori che per i fruitori

Il servizio intitolato: “Fateci riaprire”: a Palermo il flash mob del settore scommesse, in piazza come fantasmi è stato inserito il 2021-05-07 10: 34: 18 dal sito online (gds.)

Originale

Cerca da altre fonti:
Google

Yahoo

Show More