Faraone: “Trascorrerò natale con i giovani carcerati”

“Ho scelto domani mattina, giorno di Natale, per recarmi al carcere minorile Malaspina di Palermo e ascoltare i sogni e le aspirazioni di tanti giovani che stanno scontando la pena e sentono l’esigenza di una ripresa, di una speranza e di un futuro migliore”.
Lo ha detto Davide Faraone, deputato regionale del Pd siciliano.
“La società spesso – aggiunge – tenta di rimuovere dalla coscienza o di nascondere alla quotidianità una realtà a cui bisogna prestare attenzione e interrogarsi.
Si devono interrogare le istituzioni e la politica deve impegnarsi per offrire una possibilità di riscatto a chi ha voglia di voltare pagina”.

“Un’idea potrebbe essere quella di istituire – conclude Faraone – borse lavoro di un anno per gli ex detenuti, dimostrando che si può far uscire una persona dalla delinquenza con solo 500 euro al mese, così da strapparla alla criminalità”.