Eventi Palermo

Eventi Palermo – A Palermo l’arte si ribella ai Falsi Idoli

L’irrequieta Arte di Ryan Mendoza colora il Palazzo Reale…
 

L’arte e sempre stata un’espressione dell’animo umano, un moto rivoluzionario che traduce in materia visibile la complessa rete di emozioni e pensieri degli artisti.

(Continua a leggere sotto la foto/video)

L’arte parla, si esprime; denuncia, elogia, santifica o condanna in un turbinio di sensazioni atte a colpire l’animo di chi la osserva.

Ed e proprio quello che ha voluto fare il cittadino mondiale e tormentato Ryan Mendoza (un passato tra New YorkBerlino e Napoli), per 3 anni ha lavorato dai piedi dell’Etna sempre in contatto con la Fondazione Federico II a Palermo.

“The Golden Calf” – questo il titolo della mostra – e visitabile dal 31 luglio fino al 26 settembre 2022 a Palazzo Reale, dipinti, sculture, istallazioni, uno spettacolare polittico, diffusi tra Piano nobile, Cortile Maqueda e Giardini Reali.

(Continua a leggere sotto la foto/video)

Curata dalla Fondazione Federico II col patrocinio del Dicastero della Cultura, il percorso di costruzione della mostra ha visto la preziosa e costante collaborazione della Fondazione Brodbeck. La Fondazione Morra Greco ha gentilmente prestato certune opere.

Dal culto dei falsi idoli, simboleggiati dal vitello d’oro che dà il titolo alla mostra, ai pipistrelli che sembrano richiamare le inquietudini della società:

Ai Giardini di Palazzo Reale e in alcuni luoghi chiave qua e la per l’Italia, trovano collocazione altrettanti “Bats”, in una versione mai vista e irrepetibile ideata per la Fondazione Federico II. L’invasione artistica va avanti pure fuori dal Palazzo:

Pipistrelli” pure a Napoli (al Mann), Roma Mausoleo di Cecilia Metella, Castrum

Caetani (Parco Archeologico dell’Appia Antica) e Palermo (Orto Botanico e Palazzo Chiaramonte Steri). Dinanzi ai rassegnati, indifferenti, predicatori di virtù e fedeli fruitori di verità onnicomprensive, giunge da Palazzo Reale l’urlo silente ma potente di Ryan Mendoza. 

“Look at this mess”, si legge in un’opera: guarda il “pasticcio”, affronta il “disordine” mondiale che ci circonda. Come in un esercizio di “defusione cognitiva”, l’artista invita ad espandere il proprio sguardo e fronteggiare la realtà come spazio della possibilità contro il pensiero emergente del nostro tempo che tende a “restringere”: non chiudere gli occhi dinnanzi alle ambiguità della società di oggi perchè non c’e più tempo: tic tac tic tac, un countdown assordante incalza tutti noi.

Dove: Palazzo Reale di Palermo Indirizzo non disponibile
Quando: Dal 31/07/2022 al 26/09/2022 Variabili: vedere orari sul sito
Prezzo: Variabile
Info: Altre informazioni thegoldencalf.it

Show More