Evasione fiscale, cooperativa nel mirino della Gdf. Sequestro preventivo per oltre 2,6 milioni di euro

Sequestro preventivo per equivalente dei finanzieri del Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria di Palermo per un valore complessivo pari a 2.637.264 euro, emesso dalla Procura in via di urgenza della Repubblica di Palermo verso del legale rappresentante di una società cooperativa, ritenuta responsabile dei reati di omessa dichiarazione e omesso versamento di ritenute e Iva (artt. 5, 10-bis e 10-ter del D.Lgs. 74/2000).

Le rilevazioni, coordinate dalla locale Procura della Repubblica, scaturiscono dalle risultanze di una verifica fiscale eseguita dalle Fiamme Gialle verso della cooperativa che negli anni di imposta sottoposti a controllo (2014, 2016 e 2017) non avrebbe dichiarato redditi per oltre 10 milioni di euro. La società cooperativa verificata, operante nel settore scolastico con riferimento al personale Leggi anche altri post su palermo o leggi originale
Evasione fiscale, cooperativa nel mirino della Gdf. Sequestro preventivo per oltre 2,6 milioni di euro


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer