Euro 2021, a Palermo bell’Italia supera la Bosnia col punteggio di 2 – 0

Quattro su quattro per le Nazionale femminile del ct Milena Bertolini. Dopo le vittorie sui campi di Israele, Georgia e Malta, l’Italia batte anche la Bosnia Erzegovina al “Barbera” nella prima partita in casa delle qualificazioni a Euro 2021. Le azzurre, alla prima partita in Italia dopo il Mondiale francese, grazie alla vittoria ottenuta contro le bosniache mantengono la testa della classifica del Gruppo B a punteggio pieno con 12 punti insieme alla Danimarca che ha vinto in trasferta sul campo della Georgia. A decidere la sfida del “Barbera” davanti a 5.100 spettatori le reti, nel primo tempo, di Girelli e Giugliano. Da segnalare nel secondo tempo, allo scadere, la traversa di Tarenzi. Per il ct Milena Bertolini è la ventiquattresima vittoria in trentatré partite ufficiali sulla panchina azzurra. “Sono felice per le ragazze – il commento della ct – che hanno conquistato una vittoria importante contro un’avversaria ostica. Mi è …
Leggi anche altri post su Palermo o leggi originale
Euro 2021, a Palermo bell’Italia supera la Bosnia col punteggio di 2 – 0


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer