> Etna, sbuffi dal cratere di Sud-Est e debole emissione di cenere – Palermo 24h
notizie

Etna, sbuffi dal cratere di Sud-Est e debole emissione di cenere

Etna, sbuffi dal cratere di Sud-Est e debole emissione di cenere

CATANIA – Nuova debole emissione di cenere dal cratere di Sud Est dell’Etna. Lo comunica l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia di Catania dopo che nella mattinata di oggi si è registrata una lieve ripresa dell’attività stromboliana del vulcano. L’ampiezza media del tremore vulcanico ha subito un repentino incremento, pur mantenendosi attualmente allo stato attuale nel livello medio. Un getto di lava continuo ha raggiunto un’altezza di circa trecento metri ma le fontane di magma sono cessate poco dopo le 8,30 di nella mattinata di oggi, pur rimanendo attiva la colata lavica a favore di la Valle del Bove. Per quanto riguarda l’ampiezza media del tremore vulcanico, dopo una rapida fase di incremento fino a valori molto elevati, alle ore 08: 20 è stato osservato un repentino decremento fino a valori medio-bassi. La sorgente del tremore permane nell’area del Cratere di SE ad una profondità di circa 2600 m sopra il livello del mare. Contestualmente, pure l’attività

L’articolo intitolato: Etna, sbuffi dal cratere di Sud-Est e debole emissione di cenere è stato inserito il 2021-02-28 10: 26: 53 dal sito online (lasicilia.)

Leggi

Cerca da altre fonti:
Google

Yahoo

Show More