Categorie
notizie

Etna, l’ottava eruzione si ferma dopo poche ore ma Catania è “sepolta” dalla cenere

Etna, l’ottava eruzione si ferma dopo poche ore ma Catania è “sepolta” dalla cenere

Catania e tutti i paesi dell’hinterland etneo fanno i conti con l’Etna e la sua elevatissima attività di queste ultime 2 settimane. L’ottava eruzione dal 16 febbraio scorso del pomeriggio del 2 marzo si è fermata in serata. L’emissione di fontane di lava dal cratere di Sud-Est dell’Etna si è bloccata dopo una giornata nel corso della quale il vulcano ha come preannunciato la sua prossima attività con boati ed emissione di gas. L’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia-Osservatorio etneo di Catania ha registrato un veloce decremento dell’ampiezza media del tremore vulcanico che si è attestato su valori medi. Contemporaneamente, l’attività infrasonica ha subito un decremento. Problemi si sono verificati all’aeroporto di Catania a causa delle cenere vulcanica sulla pista di Fontanarossa.  Ma è stata una giornata “pesante” per i catanesi a causa della pioggia di lapilli e cenere lavica (GUARDA QUI IL VIDEO). Disagi non solo a Catania ma

L’articolo intitolato: Etna, l’ottava eruzione si ferma dopo poche ore ma Catania è “sepolta” dalla cenere è stato inserito il 2021-03-02 17: 46: 02 dal sito online (lasicilia.)

Approfondisci

Cerca da altre fonti:
Google

Yahoo