Notizie

Etna, ecco il gravimetro atomico, il primo su un vulcano attivo

Completata a quota 2.800 metri nel versante Nord dell’Etna, l’installazione del gravimetro Absolute quantum gravimeter (Aqg)

CATANIA – É stata completata, nell’osservatorio vulcanologico di Pizzi Deneri, a quota 2.800 metri nel versante Nord dell’Etna, l’installazione del gravimetro Absolute quantum gravimeter (Aqg). L’installazione, coordinata da Daniele Carbone e Filippo Greco, ricercatori dell’Ingv, è stata realizzata nell’ambito del progetto europeo Newton-g.

«L’applicazione della gravimetria sui vulcani permette di stimare le variazioni di massa che possono avvenire, per esempio, durante la risalita del magma verso la superficie -afferma Daniele Carbone – il gravimetro Aqg, prodotto da Muquans, partner del progetto Newton-g, è il primo gravimetro quantico ad essere installato su un vulcano attivo e ci permette di stimare, con estrema precisione, il valore assoluto dell’accelerazione di gravità, cioè l’accelerazione che un corpo subisce quando è in caduta libera. La performance dell’Aqg durante

Approfondisci

Tags
Show More

Related Articles

Back to top button
Close
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker