Notizie

Etna, attività stromboliana dalla sella di Sud-Est con ricaduta di cenere

Alcuni paesi etnei già colpiti dalla cenere lavica

CATANIA – Un notevole incremento dell’attività stromboliana con emissione di cenere lavica è in corso dal cono della sella del cratere di Sud-Est dell’Etna. Il “pennacchio scuro” generato, sottolinea l’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia- Osservatorio etneo (Ingv-Oe), è “disperso dal vento in direzione sud-sud est e con leggera ricaduta di cenere nell’area di Pedara, Trecastagni e Viagrande». Personale Ingv-Oe sul terreno segnala la ricaduta di materiale piroclastico grossolano sui fianchi del cono del Nuovo cratere di Sud-Est. Questa attività esplosiva si caratterizza per la persistenza e per la fluttuazione in intensità ed è accoppiata a modeste emi

Approfondisci

Tags
Show More

Related Articles

Back to top button
Close
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker