Etna, ancora turisti dispersi sul versante nord. Ritrovati in zona Timparossa dai vigili del fuoco

Intorno alle 13.30 di oggi una coppia di turisti canadesi ha lanciato l’allarme. Non riuscivano più a ritrovare il sentiero di ritorno per Piano Provenzana, la stazione turistica sul versante nord dell’Etna. I due erano in escursione fra i crateri del 2002, monte Nero e la faggeta di Timparossa quando hanno perso l’orientamento e capito che l’unica soluzione era chiamare i soccorritori. 

Ad avviare le ricerche i vigili del fuoco di Randazzo e Linguaglossa, anche col supporto di un elicottero. Tutto si è concluso al meglio intorno alle 16.30, quando gli escursionisti sono stati rintracciati a circa 1800 metri di quota, in territorio di Castiglione, nell’area del rifugio Timparossa. Entrambi in buone condizioni, solo un po’ di spavento.

Leggi anche altri post su catania o leggi originale
Etna, ancora turisti dispersi sul versante nord. Ritrovati in zona Timparossa dai vigili del fuoco


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer