Esercizio provvisorio, adesso si entra nel merito del provvedimento

Nella lunga seduta di giovedì 23 dicembre 2010, l’Assemblea regionale siciliana, alla cui presidenza si sono avvicendati il presidente Francesco Cascio e i due vicepresidenti Santi Formica e Camillo Oddo, ha approvato l’ordine del giorno che impegna il presidente della regione a promulgare, con l’omissione delle parti impugnate dal Commissario dello Stato, la legge che proroga i contratti dei lavoratori precari e che avvia, al tempo stesso, il processo di stabilizzazione.
Si è poi sviluppata la discussione generale sul disegno di legge per l’esercizio provvisorio del bilancio della regione per il 2011.
A conclusione di un lungo dibattito, l’Assemblea di Sala d’Ercole ha approvato il passaggio all’esame degli articoli del provvedimento e il presidente di turno Santi Formica ha quindi rinviato la seduta a mercoledì 29 dicembre alle 15.