Categorie
notizie

“Errate previsioni sul Coronavirus”, Gerli rinuncia a incarico nel Cts

“Errate previsioni sul Coronavirus”, Gerli rinuncia a incarico nel Cts

Alberto Gerli Alberto Giovanni Gerli, uno dei 12 membri nominati nel nuovo Comitato tecnico scientifico (Cts) del governo, ha comunicato la rinuncia all’incarico. Domani si riunirà per la prima volta l’organismo rinnovato.In 2 diversi interventi Sinistra Italiane e Verdi avevano criticato la nomina di Gerli e oggi Angelo Bonelli aveva chiesto a Draghi di revocarne l’incarico. Era accusato di “aver sbagliato diverse previsioni sul Coronavirus”. L’incontro di domani tra i nuovi esperti (in programma alle 14.30) sarà preceduto da un ringraziamento che, il capo del dipartimento della Protezione civile, Fabrizio Curcio, e il ministro della Salute, Roberto Speranza, rivolgeranno ai membri del vecchio Comitato Tecnico Scientifico.” delle inattese e sorprendenti polemiche esplose all’indomani della mia nomina a componente del Comitato Tecnico Scientifico, ho ritenuto opportuno rinunciare al mio incarico così da evitare al Cts e alle istituzioni in generale ulteriori, inutili ostacoli e distrazioni stima alle importanti e difficili

Il servizio intitolato: “Errate previsioni sul Coronavirus”, Gerli rinuncia a incarico nel Cts è stato inserito il 2021-03-18 17: 42: 50 dal sito online (gds.)

Approfondisci

Cerca da altre fonti:
Google

Yahoo