Video

Enrico Brignano duetta con il sindaco di Palermo Roberto Lagalla



Palermo – In tutti gli spettacoli che si rispettano, gli attori concedono sempre un bis, anche Enrico Brignano la notte scorsa al Teatro di Verdura, non e venuto meno improvvisando un duetto fuori programma, con il sindaco di Palermo Roberto Lagalla: “…Palermo e una città pulita -inizia ironicamente- …ma che c’e il sindaco presente? Sindaco, lei e Sindaco di Palermo in questa situazione, e si fa vedere pubblicamente? Il nostro sindaco invece non lo abbiamo più visto da quando e stato eletto. Credo sia una fake news il fatto che a Roma ci sia un sindaco! Sindaco ma che vogliamo fare in questa cavolo di città, vogliamo pulirla? Vengo un giorno con una scopa per dare una bella pulita?”
Il sindaco Lagalla non viene meno al confronto e con il suo inseparabile sigaro per questa serata si presta a fare da spalla al comico: “come Roma anche noi abbiamo i gabbiani che aiutano a ripulire, ma non ci siamo ancora attrezzati con i cinghiali!” e continua precisando che si trova a fare il sindaco da soli 2 mesi.
Enrico Brignano risalito sul palco, si rivolge al pubblico quello delle grandi occasioni; che la città e dei palermitani e sta a tutti noi mantenerla pulita. Dopo la sporcizia l’attore romano, accende i riflettori anche sul Teatro “non Teatro” di Verdura, ironizzando sulla mancanza delle poltroncine sostituite dalle sedie di plastica, del sipario e che “non ci sono muri ma alberi, alberi infiniti…”

Show More