Edilizia agevolata in aree dismesse “Avanti con gli interventi bloccati”


PALERMO – Il presidente di Ance Palermo Massimiliano Miconi interviene sulla vicenda del recupero delle aree dismesse per realizzare interventi di edilizia convenzionata-agevolata. “Ance Palermo – dice il presidente – da tempo sostiene la politica del consumo zero di suolo e di recupero delle aree dismesse. Per questo motivo ha sostenuto nel 2013 il bando dell’Amministrazione Comunale per utilizzare le aree industriali dismesse per realizzare interventi di edilizia convenzionata-agevolata e ha dato il suo contributo di idee e di proposte per migliorare il bando. Delle iniziative presentate durante questi anni, molte sono state escluse perché non avevano i requisiti o perché il progetto non era rispettoso del contesto urbanistico, e ne sono state selezionate solo sei. A questo punto – continua Miconi – non si può sempre ricominciare da capo e scoprire che è meglio …
Leggi anche altri post su Palermo o su Catania o leggi originale
Edilizia agevolata in aree dismesse “Avanti con gli interventi bloccati”


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer