E’ ai domiciliari ma viene pizzicato a spacciare: arrestato


RAMACCA – I Carabinieri della Stazione di Ramacca, coadiuvati dal Nucleo Cinofili di Nicolosi,  hanno arrestato il 35enne Francesco Costa nella flagranza del reato di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. L’uomo, infatti, nonostante si trovasse ristretto agli arresti domiciliari presso la sua abitazione, era da tempo sospettato dai militari d’impinguare le proprie tasche con gli introiti della vendita di droga. Espletata una breve ma proficua attività info investigativa, gli operanti hanno atteso il momento propizio per entrare in azione ed effettivamente, grazie anche all’infallibile fiuto dei cani, hanno rinvenuto e sequestrato occultati dietro un armadio  un involucro contenente 50 grammi di marijuana, 6 grammi di analoga sostanza stupefacente già suddivisa in dosi, nonché 2 flaconi di metadone ed un bilancino di precisione. Per l’arrestato, al momento, permangono gli arresti …
Leggi anche altri post su Palermo o su Catania o leggi originale
E’ ai domiciliari ma viene pizzicato a spacciare: arrestato


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer