Duplice omicidio nel Siracusano, convalidato l’arresto del guardiano dell’agrumeto

46
Duplice omicidio nel Siracusano, convalidato l'arresto del guardiano dell'agrumeto
Duplice omicidio nel Siracusano, convalidato l'arresto del guardiano dell'agrumeto

Duplice omicidio nel Siracusano, convalidato l’arresto del guardiano dell’agrumeto

Emessa, dal gip del tribunale di Catania, un’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di Giuseppe Sallemi, 42 anni, accusato degli omicidi Massimiliano Nunzio Casella, 47 anni e Vincenzo Agatino Saraniti, 19 anni e del tentato omicidio di Gregorio Signorelli, 36 anni nonchè del porto illegale di arma da fuoco.

Il provvedimento è scattato dopo le indagini avviate la notte tra il 9 e il 10 febbraio a seguito del ferimento di Gregorio Signorelli, colpito all’addome e al braccio sinistro da colpi di fucile. L’episodio si è verificato nelle campagne di Lentini, nel Siracusano, in contrada S. Giovanni – agro di Lentini dove sono stati trovati i corpi senza vita di Casella e Saraniti colpiti anch’essi, da colpi di fucile.

Gli agenti hanno individuato l’omicida in Giuseppe Sallemi, guardiano dei fondi agricoli e titolare di una licenza per porto di fucile…


fonte