Due ladre in trasferta scoperte a Ragusa: rubavano nei supermercati

In trasferta da Catania a Ragusa per effettuare furti in un supermercato. Due donne residenti nel capoluogo etneo sono state bloccate dai poliziotti delle Volanti di Ragusa prima che potessero portare a compimento l’ennesimo furto di merce esposta nei supermercati della zona iblea.
Sono stati gli addetti alla vigilanza interna del supermercato a chiamare l’intervento della Polizia di Stato, insospettiti dai movimenti di due donne che, con fare furtivo tra gli scaffali, avevano occultato alcune bottiglie di liquori all’interno delle loro giacche. Le due donne sono state riconosciute inoltre come le responsabili di un altro furto, sempre di superalcolici che le stesse avevano effettuato alcuni giorni prima sempre nello stesso esercizio commerciale. Il tutto, immortalato dalle riprese della videosorveglianza interna al supermercato.
Nell’ultima occasione le due donne, vistesi scoperte si sono disfatte delle bottiglie inizialmente trafugate cercando di fuggire ma venendo bloccate dai poliziotti …
Leggi anche altri post su Catania o leggi originale
Due ladre in trasferta scoperte a Ragusa: rubavano nei supermercati


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer