Droga, sequestrate duecento pasticche di ossicodone. Pronte per essere spedite via aereo negli Stati Uniti

Oltre duecento pasticche di ossicodone, pronte per partire verso gli Stati Uniti, sono state intercettate dalla guardia di finanza di Augusta a bordo di un’utilitaria che era diretta all’aeroporto Fontanarossa di Catania. I militari hanno denunciato tre persone.

Stando a quanto ricostruito dalle Fiamme gialle, il plico doveva essere affidato a un’agenzia di spedizioni internazionali. L’ossicodone è utilizzato per potenziare gli effetti di cocaina ed eroina. Uno degli indagati, l’anno scorso, era stato arrestato in flagranza di reato perché coinvolto in un traffico illecito della sostanza.

Leggi originale
Droga, sequestrate duecento pasticche di ossicodone. Pronte per essere spedite via aereo negli Stati Uniti


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer