Droga e armi in un garage: un arresto ad Adrano

Vincenzo Castelli, 34 anni, è stato arrestato dalla polizia ad Adrano per detenzione illegale di armi da fuoco clandestine e munizioni e spaccio di sostanze stupefacenti. In due garage ritenuti in suo uso agenti del locale commissariato e della squadra mobile della Questura di Catania hanno trovato e sequestrato: un fucile automatico marca Breda calibro 12, con canne mozzate, matricola abrasa, con 24 cartucce a carica spezzata; una pistola semi automatica calibro 9, con 2 caricatori privi di munizionamento; 48 cartucce calibro 7,65; 101 cartucce calibro 380; 44 cartucce calibro 12; un giubbotto antiproiettile; circa 17o grammi di eroina e circa 8,250 grammi di marijuana. L’uomo, dopo l’arresto, è stato condotto nel carcere di Catania.

Leggi anche altri post su Catania o leggi originale
Droga e armi in un garage: un arresto ad Adrano


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer