Doppio lavoro in nero ma con reddito di cittadinanza e disoccupazione, 10 indagati

La Polizia di Stato ha compiuto una serie di controlli nell’area dell’Oasi del Simeto, nel Catanese, mirati alla repressione del  lavoro nero e all’indebito percepimento dei sussidi statali acquisiti grazie alle false attestazioni di disoccupazione e, in generale, assenza di reddito, fornite all’Inps.

I poliziotti hanno scoperto numerosi lavoratori in nero e, tra questi, 10 persone sono state indagate in stato di libertà per truffa aggravata per il conseguimento di erogazioni pubbliche. In particolare percepivano reddito di cittadinanza, indennità di disoccupazione e carta rei privo di averne il diritto. Molti dei denunciati, avevano anche un doppio lavoro in …
Leggi anche altri post su Catania o leggi originale
Doppio lavoro in nero ma con reddito di cittadinanza e disoccupazione, 10 indagati


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer