Discoteca superaffollata a Palermo, il questore sospende la licenza

La polizia di Stato ha denunciato i titolari di una discoteca in viale Lazio e un pub in via Trapani a Palermo. Nel primo caso gli agenti hanno trovato 520 clienti che partecipavano ad una serata danzante. Un numero elevato visto che il limite previsto dall’licenza è 150. Il questore ha sospeso la licenza. Anche nel pub di via Trapani era in corso una serata danzante privo di che il titolare avesse l’licenza per questo tipo di manifestazioni. Oltre alla denuncia il qestore ha emesso un’ordinanza di cessazione dell’attività abusiva ed è stato elevato un verbale di contestazione con una sanzione di 250 euro. A questa si è aggiunta una sanzione di 400 euro perché il locale era inoltre sprovvisto di etilometro e le tabelle alcolemiche non erano posizionate correttamente. Sono in corso ulteriori accertamenti sulla posizione dei dipendenti trovati a lavorare presso l’esercizio.

Leggi anche altri post su Palermo o leggi originale
Discoteca superaffollata a Palermo, il questore sospende la licenza


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer