Discarica in bottega Comune, sequestrata

25
© ANSA

Una discarica abusiva realizzata all’interno di una bottega di proprietà del Comune di Catania, occupata illegalmente, è stata scoperta nel popoloso rione di Librino da agenti del locale commissariato di polizia. Tra i ‘gestori’ denunciati in stato di libertà anche un operatore ecologico che svolge il suo lavoro per una aziende specializzata nella raccolta differenziata e nella tutela delle procedure per il loro smaltimento. L’uomo, inoltre, è stato denunciato perché nel locale sono stati trovati dei fuochi d’artificio che erano stati conservati nella bottega dal figlio.